australia da visitare citta dell'australia hotel trasporti i musei natura sport e divertimento
AUSTRALIA
  Informazioni
  Storia
  Galleria Fotografica
DA VISITARE
  Sidney Harbour Bridge
  Teatro di Sydney
  La Sydney Tower
  Uluru e Kata Tjuta
  Melbourne
  Il remoto Kimberley
  Kangaroo Island
  Bondi Beach
  Cable Beach
  La Gold Coast
  L'oceano
CITTA DI AUSTRALIA
  Citta di Australia
  Camberra
  Sydney
  Melbourne
  Brisbane
  Perth
  Adelaide
TRASPORTI
  Come arrivare
I MUSEI
  National Museum
  Powerhouse Museum
  Melbourne Museum
  Tropical Queensland
  War Memorial
  Maritime Museum
NATURA
  Heart Reef
  Animali Australiani
  Foche e leoni marini
  I pinguini australiani
  Del Cammello
  Nuotare con i delfini
Sport
  Formula Uno
  Circuito motoristic
Divertismento
  Surf
  Golf
CONTATTI
  informazioni
  info@australia.it
Australia informazioni, hotel, vacanze by Vortal City Network
il sidney harbour bridge
Sidney Harbour Bridge
 Il Sidney Harbour Bridge è un rinomato ponte di Sydney che collega il centro città con la parte a nord, chiamata North Shore, zona residenziale abitata da persone benestanti.
 Darling Harbour è un'ampia zona pedonale e ricreativa situata nella parte occidentale del centro di Sydney, Australia. Si estende dal quartiere di Chinatown su entrambi i lati della Cockle Bay fino al molo di King Street a est e al quartiere di Pyrmont a ovest.

 In origine faceva parte del porto di Sydney, nei tardi anni Ottanta ebbe una fase di profondo declino in seguito alla quale fu ristrutturato su iniziativa del ministro dei lavori pubblici del Galles del Sud.
 Nell'area si trovano diverse strutture ricreative tra le quali il museo marittimo, il Sydney Aquarium, l'Imax Theater, i giardini cinesi e diverse imbarcazioni visitabili, fra le quali anche alcuni sottomarini; vi si trova anche un porticciolo turistico.
teatro dell'opera di sydney
Teatro dell'opera di Sydney
 Il teatro dell'opera di Sydney (la Sydney Opera House), costituisce una delle più significative architetture realizzate nel XX secolo e tale da rappresentare quasi un'icona non solo per la città di Sydney, in cui sorge, quanto per l'Australia stessa.
 È stato progettato dall'architetto danese Jorn Utzon.

 Situato nella baia di Sydney, dotato di un parco di divertimenti a sud e di un grande parcheggio per le autovetture accessibile da Macquarie Street, ben collegato e vicino all'enorme Sydney Harbour Bridge, l'edificio ed i suoi dintorni rappresentano spesso una meta per i turisti che - per la maggior parte senza interesse alcuno per l'opera - affollano l'edificio semplicemente per visitarne la struttura.

 Secondo alcuni critici, i gusci a sezione sferica possono ricordare la flottiglia di barche a vela che si reca in crociera nei mari australiani.
 L'acustica dell'intera struttura, particolarmente quella del teatro dell'opera, non sempre ha avuto apprezzamento ed anzi ha ricevuto critiche fino a essere giudicata insoddisfacente rispetto alla funzione per cui è stata creata.
 Vi sono state continue richieste per una ristrutturazione degli spazi, un restyling che preveda lo spostamento del teatro dell'opera alla sala concerto, più grande e più adatta acusticamente, con conseguente spostamento dell'orchestra in una nuova sede.

 Il teatro dell'opera venne inaugurato dalla regina Elisabetta II del Regno Unito il 20 ottobre 1973. L'apertura fu trasmessa in televisione, con fuochi d'artificio e l'esecuzione della Nona sinfonia di Beethoven.
 La sala concerto ha un organo a canne, dotato di 10.500 canne, installato nel 1979.
La Sydney Tower
 La Sydney Tower, generalmente chiamata Center Point Tower è l'edificio più alto di Sydney, con i suoi quasi 300 metri di altezza. Non venne costruita per ospitare uffici, bensì per divenire l'edificio più alto della città e diventare un'attrazione per i turisti. In cima alla torre vi sono due piani, girevoli, da cui ammirare la baia di Sydney. Tra le principali attrattive turistiche vi è la possibilità di cenare sulla sommità della torre, ammirando il panorama della città. Fa parte della World Federation of Great Towers.
La Sydney Tower
uluru e kata tjuta
Uluru e Kata Tjuta
 Uluru ha incantato viaggiatori di ogni parte del mondo. Nel cuore dell'Australia, si innalza fino a 348 metri dal suolo. Sembra incredibile, ma questo è solo un terzo della sua intera superficie, il resto giace sottoterra.
 Uluru è una sfida per tutti gli amanti del mistero e dell'avventura. Quali forze naturali lo hanno originato? Quali segreti nasconde? Gli aborigeni Anangu, che rispettano questa roccia come una madre, conoscono molte delle risposte; la loro conoscenza e le loro leggende su questa bellissima terra possono aprire nuovi orizzonti ai viaggiatori.
 Gli Anangu vi accompagneranno in un giro dell'immensa base della roccia, condividendo con voi storie della loro cultura ancestrale e mostrandovi gli animali e piante selvatiche legati alle leggende Anangu sull'Uluru.
 A mezz'ora di distanza si trova Kata Tjuta, ovvero "molte teste". Si tratta di un'agglomerato di 36 incredibili monoliti di roccia rossa a forma di cupola, che coprono un'area di 3.500 ettari. Alcuni di essi sono più alti di Uluru di ben 250 metri, mentre il più alto di tutti, il Mount Olga, raggiunge addirittura i 546 metri.

 Sia Uluru che Kata Tjuta reagiscono alle variazioni di luce nelle varie ore del giorno, producendo un effetto assolutamente meraviglioso. Insieme formano l'Uluru and Kata Tjuta National Park, luogo sacro al popolo Anangu.
 All'interno del parco e nei suoi dintorni è possibile trovare un'ampia gamma di sistemazioni, dalla più rustica alla lussuosa e confortevole. Potrete trattenervi abbastanza a lungo per apprezzare queste bellezze in tutta la loro eccezionalità.
Melbourne
 Melbourne, capitale del Victoria e polo culturale, è molto conosciuta per le belle cose della vita: moda, ristoranti, divertimenti e sport. È una città percorsa dai tram e ricca di stile, architettura, teatri e arte.
 Melbourne è collocata nell'angolo a Sud-Est del continente australiano.
 La maggior parte dei residenti de Melbourne è di ascendenza britannica. Molti immigranti dal Regno Unito, Grecia, Italia e da altri paesi europei e dell'Asia sudorientale, si sono stabiliti a Melbourne a partire dal 1945, dopo la seconda guerra mondiale.
Melbourne
Il remoto Kimberley
Kimberley
 Il remoto Kimberley è una delle ultime grandi terre selvagge dell'outback al mondo con i suoi 420.000 chilometri di estensione. I suoi vasti orizzonti e le sue antiche gole sono posti di straordinaria bellezza. Uno dei parchi nazionali più affascinanti del Kimberley è il Purnululu National Park, dove si stagliano le magnifiche Bungle Bungle Ranges. Questi suggestive formazioni geologiche sembrano giganteschi alveari che danno riparo a gole e palme.
 Costituite principalmente di arenaria, le Bungle Bungle Ranges hanno subito l'erosione del tempo che ha prodotto risultati stupefacenti.

Kangaroo Island,
 La terza più grande isola dell'Australia, Kangaroo Island, è ancora praticamente intatta grazie alla sua posizione isolata. Qui la flora e la fauna prosperano indisturbate, e potrete imbattervi in foche sonnolente e adorabili pinguini.

Bondi Beach
 Bondi Beach è la spiaggia più famosa d'Australia, si trova a sud del centro di Sydney nel sobborgo di Bondi.
 È una spiaggia di sabbia fine delimitata ai lati da due scogliere. È una meta imperdibile per i visitatori di Sydney. Qui viene praticato da molte persone il surf.
 Moltissimi turisti la visitano soprattutto per trascorrevi il Natale.
 La spiaggia ha ospitato il beach volley delle Olimpiadi Sydney 2000. Nell'occasione venne costruito uno stadio temporaneo da 10.000 posti.

Cable Beach
 Cable Beach è una delle spiagge più incredibili del mondo, che si estende per 24 chilometri lungo la costa del Western Australia. La sua sabbia bianca è semplicemente perfetta per osservare il tramonto sull'Oceano Indiano.

La Gold Coast
 La Gold Coast vi sfida a provare tutto ciò che ha da offrirvi. Affondate i piedi nella sabbia bianca e impalpabile, nuotate tra le onde scintillanti, rilassatevi sulla spiaggia o visitate un’isola. E, dopo le spiagge, esplorate uno dei tanti parchi a tema.

L'oceano
 Serpeggiando attorno a scogliere mozzafiato, con l'oceano meridionale che si frange e si ingrossa sotto di voi, la Great Ocean Road nel Victoria vi condurrà attraverso spiagge e piccole insenature, tranquilli paesini di mare e località perfette per fare surf e prendere il sole.
LANGUAGES
 
Italiano
English
 
INTERNET
Dominio + Spazio Web illimitato solo 19 euro l'anno
.IT
.INFO
.BIZ
.COM
.NET
.ORG
Tuonome.it - Registrazione domini
LINKS
barcellona
www.barcellona.it
madrid
www.madrid.it
dublino
www.dublino.it
praga
www.praga.net
australia da visitare citta dell'australia hotel trasporti i musei natura sport e divertimento
Development Registration and Hosting by Tuonomegroup.com Copyright © 1999-2006 Vortalcitynetwork.com